Vie ferrate delle Dolomiti

Alta Badia – un paradiso per gli amanti dell’alpinismo

Sicuri tour individuali o in compagnia di guide alpine esperte, organizzati e attrezzati al meglio: le vie ferrate più amate e i tour alpini ad alta quota tra le Dolomiti dell’Alta Badia sono un’avventura indimenticabile per gli appassionati di montagna.
alta-badia-nature-climbing-wall-a-moling
dolomites-2334548-k-vhale
mountains-2707136-j-weitz
dolomites-mountaineer-56693-s-steinberger
dolomites-lagazuoi-3662877-k-vhale
idm-suedtirol-wandern-drei-zinnen-00018-harald-wisthaler
Semplice, medio e difficile

Vie ferrate

Ferrata Tomaselli
La ripida via ferrata conduce attraverso la bella parete sud-ovest della Cima Fanes, la prima torre della Cresta di Fanes. Anche se la via ferrata non è particolarmente lunga, è considerata una delle più belle e difficili delle Dolomiti.

Ferrata Pisciadù
La via ferrata Pisciadu è una delle più amate delle Dolomiti.

Ferrata Tru Dolomieu
Via ferrata molto semplice! Dal punto di partenza la via dapprima è abbastanza ripida, poi diventa pianeggiante e conduce al Pass Tageda a 2157 metri, (ca. 2 ore). Da qui si prosegue verso sinistra (ovest) attraverso Vallon di Lavares in direzione delle Cime Cunturines e Lavarella. La via prosegue in salita su campi di ghiaia verso il Lago Cunturines- e termina al Piz delle Due Forcelle (2929 m).

Piz da Lec
Via ferrata medio difficile che conduce al Piz da Lec Gipfel del Gruppo del Sella